chiusini e caditoie
in ghisa sferoidale

La ghisa sferoidale si utilizza nella costruzione di parti meccaniche per le quali necessita la massima resistenza.

Il processo produttivo di questa particolare lega necessita di un controllo molto rigoroso che costituisce già una valida garanzia di costante qualità.

La norma en1563 classifica la ghisa sferoidale secondo le caratteristiche meccaniche del materiale.

I chiusini e le caditoie in ghisa sferoidale vengono progettati in funzione del limite elastico del materiale che viene raggiunto molto prima della rottura, garantendo così un ampio margine di sicurezza.

La norma en124 impone non solo il rispetto del carico di prova in relazione alla classe di appartenenza, ma anche la conformità del valore della freccia residua.

Share by: